Pro Bono

Andrea Mennillo è parte attiva all’interno del MAGIS (Movimento e Azione dei Gesuiti Italiani per lo sviluppo), la fondazione che coordina l’opera missionaria della Compagnia di Gesù in Italia.

Cinque domande ad Andrea Mennillo: “L’Europa dopo la Brexit. Riuscirà a scaldare più i cuori degli animi”

La Brexit diventa ufficiale. La lettera che dà l’avvio alla procedura di uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea, firmata dal primo ministro britannico Theresa May, è stata da pochi giorni consegnata, per mano dell’ambasciatore britannico a Bruxelles, a Donald Tusk, presidente del Consiglio Europeo. A nove mesi dal referendum, la procedura di uscita ha visto

Cinque domande ad Andrea Mennillo: “La Brexit, le sorti dell’Europa e dell’economia globale nelle mani degli inglesi?”

Brexit: gli inglesi hanno votato l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, una scelta che nel bene o nel male cambierà le sorti del Vecchio Continente e che avrà un impatto sull’economia, forse anche a livello globale. Il segnale lanciato dal popolo di Sua Maestà mette in discussione il progetto Europa e il suo funzionamento e

Cinque domande ad Andrea Mennillo: La “Nuova Via della Seta”, la Cina sempre più prossima all’Europa

Nuovi scenari economici e finanziari si vanno delineando in Europa. Il vecchio continente guarda con crescente entusiasmo alle politiche di sviluppo del Paese del Sol Levante, sempre più competitivo e pronto a spiazzare la vecchia guardia occidentale, Stati Uniti in testa. L’East forum Berlin appena conclusosi nella capitale tedesca ha offerto l’occasione di conoscere un

Cinque domande ad Andrea Mennillo: “Manovre armate e diplomatiche in Medio Oriente. La minaccia del Terrorismo non ferma i rapporti economici fra Oriente e Occidente”

I fatti di Parigi e il riacceso scontro tra Occidente e Medio Oriente rischiano di minare seriamente i rapporti economici fra i Paesi direttamente o indirettamente coinvolti. Tagliare i ponti potrebbe generare un effetto boomerang e fermare la ripresa economica appena innescata in molti Paesi occidentali.

Cinque domande ad Andrea Mennillo – “La Russia non è più sola contro l’Isis. Ma l’Unione Europea non sembra voler cedere sulla questione Ucraina”

Dopo i fatti di Parigi, Hollande è sempre più vicino a Putin. Anche Renzi ha dichiarato: “Contro l’Isis coalizione ampia”. Cameron vuole raid in Siria. Berlino invierà i Tornado e 650 soldati in Mali. La posizione dell’Unione Europea e degli Stati Uniti nei confronti della grande potenza russa potrebbe presto cambiare? Forse. Lo abbiamo chiesto

Cinque domande ad Andrea Mennillo – “L’Iran e l’accordo di Vienna, un’opportunità per l’Italia e l’Europa”

Teheran si affaccia all’Occidente. L’accordo siglato a Vienna con i rappresentanti dei ‘5+1’ sul futuro del programma nucleare iraniano è cosa fatta. Grandi le aspettative per l’Italia. Andrea Mennillo, intervistato a Milano Expo, in occasione del National Day della Repubblica Islamica dell’Iran. 1. Un appuntamento importante quello che si è svolto nella città meneghina e

Cinque domande ad Andrea Mennillo – “La Russia è davvero il nemico da combattere?”

Dopo l’uscita dal G8, le sanzioni contro la Russia di Putin continuano a preoccupare l’Italia come il resto dell’Europa. Il Medio Oriente sta diventando una zona sempre più “calda”. A rimetterci, intanto, è l’economia internazionale. Andrea Mennillo, intervistato in occasione della recente visita di Putin in Italia, parla di una scalata verso il dialogo che,

Cinque domande ad Andrea Mennillo – “Le opportunità per l’Italia nel “nuovo Mediterraneo”. Solo Paese di frontiera?”

1. Dott. Mennillo, lo scorso mese di maggio al Middle East Institute di Washington si è tenuto un incontro dal titolo “The Middle East in 2025: Long Term Scenarios and Strategies for Stability”, durante il quale si è sottolineato come i conflitti e le continue tensioni che attraversano il Medio Oriente rendano quasi impossibile non

L’intervista ad Andrea Mennillo al Forum Internazionale del Made in Italy

FORUM INTERNAZIONALE MADE IN ITALY – 1° edizione, 14-16 marzo 2014 – “Sua Eccellenza Italia” 1. Dott. Mennillo, quale occasione migliore per lei, in rappresentanza della sua azienda e del comitato organizzatore di discutere dei contenuti di questo Forum. In questa due giorni al Grimaldi Forum si parla di “Sua Eccellenza Italia”. Quindi si parla

Il nuovo Stato

Quel 16 settembre 2013, non era un lunedì come tanti altri. Meravigliato, assistevo insieme a molte altre persone nel mondo, a un prodigioso esempio dell’ingegno italico. Dopo la tragedia del naufragio della Costa Concordia, la grande ingegneria dell’italianissima Micoperi di Ravenna era riuscita a fare una cosa mai tentata prima: raddrizzare una nave di 114

Nuovi valori per una nuova leadership

I momenti difficili sono probabilmente quelli in cui diamo il meglio di noi stessi. O perlomeno quelli in cui ci fermiamo a riflettere un po’di più sul senso di ciò che è meglio. Una considerazione, questa, che per alcuni è un’ovvietà, per altri un’eresia e per altri ancora una rivelazione. Tralasciando la superficialità o la