Profilo Professionale

Andrea Mennillo

Classe 1962, Economista, Investment Banker e Imprenditore nel settore business diplomacy.

Dal 2014 è Fondatore e Direttore Generale di IDA Capital (International Development Advisory), società con sedi a Londra e Milano attiva nella business diplomacy, la cui mission è erogare consulenza strategica su progetti infrastrutturali nei Paesi in via di sviluppo (https://www.idaltd.co.uk).

Parallelamente, sempre dal 2014, Andrea Mennillo collabora attivamente con Fordham University a New York, una delle più prestigiose università al mondo, tenendo corsi e lezioni alla Gabelli School of Business. In questo modo, contribuisce direttamente alla formazione delle nuove generazioni di leader, offrendo agli studenti importanti contributi derivanti dalla sua significativa esperienza professionale, secondo una visione che coniuga business ed etica. In Fordham University, Andrea Mennillo ricopre attualmente gli incarichi di Vice Chairman di Fordham London ed è Membro dell’Executive Committee di Gabelli School of Business.

Relativamente ai temi legati all’etica negli affari, in particolare, Andrea Mennillo si spende assiduamente come relatore anche presso altre importanti università europee.

In precedenza, nel corso della sua carriera professionale, Andrea Mennillo ha ricoperto incarichi prestigiosi nel settore bancario e finanziario. Nello specifico è stato:

  • Consulente senior del fondo di investimento F2i, fino al 2013
  • Responsabile degli Investimenti de La Centrale Finanziaria Generale S.p.A. e Amministratore Delegato de La Centrale Merchant, il suo braccio operativo di investimento, fino al 2011
  • Membro del Comitato degli Esperti di Cassa Depositi e Prestiti, di cui ha partecipato al riposizionamento strategico, e membro del Comitato Direttivo dei fondi Marguerite e di INFRAMED Infrastructure fino al 2010
  • Consulente strategico per la società Cesarini-Gualtieri e Co-fondatore e Consigliere di amministrazione della società svizzera GRANDI and Partners SA fino al 2006

Per la particolare distintività dei risultati raggiunti, merita una menzione a parte l’esperienza nel gruppo bancario Bipop-Carire, dal 1995 al 2002. Sette anni durante i quali Andrea Mennillo ha ricoperto importanti incarichi manageriali, contribuendo significativamente al salto di qualità della banca. In quegli anni, Bipop passa – infatti – da piccola realtà locale a vera e propria banca multinazionale, con un incremento eccezionale della raccolta, degli attivi e della redditività. Risultati che hanno portato Bipop a conquistare diversi primati, fra cui:

  • Essere stata la prima ad aver lanciato la banca digitale in Italia, diventando così punto di riferimento a livello europeo
  • Essere stata la prima banca italiana ad acquistare una banca tedesca, Entrium Direct Bankers AG
  • Essere stata capace di imporre in Europa il proprio modello multicanale
  • Essere stata prima per capitalizzazione al Neuer Markt di Francoforte

Durante la sua permanenza in Bipop, Andrea Mennillo è stato:

  • Responsabile Investor Relations e Corporate Development della Capogruppo
  • Direttore Generale di Fineco Holding
  • Amministratore Delegato di Akros Finanziaria, di Cisalpina Previdenza e di FinecoMerchant
  • Consigliere di Amministrazione di Safei SA (Spagna), di Entrium Bank in Germania e di Banque Bipop in Francia
  • Presidente di Bipop España Holding

La formazione di Andrea Mennillo è di altissimo livello; è infatti laureato in Economia e Commercio all’Università di Napoli e in Scienze Bancarie Internazionali all’Università di Lecce. Dopo gli studi accademici, ha integrato la propria formazione studiando all’estero: in Francia, presso l’Institut Catholique de Paris, la Sorbona e l’INSEAD; in Inghilterra, a Cambridge e a Oxford, e in Germania, all’Università di Schwaebisch Hall.

In ambito filantropico, Andrea Mennillo, insieme alla sua famiglia, ha supportato diversi progetti a sostegno dell’attività missionaria e dell’educazione a fianco della Compagnia di Gesù. Grazie anche alla sua iniziativa e al suo contributo, sono stati realizzati progetti importanti in Burkina Faso legati all’agricoltura, alla formazione e alla qualità della vita, fra cui oltre 100 pozzi d’acqua, una diga e un liceo agricolo. Di particolare importanza, la creazione del liceo agricolo che oggi è la più importante realtà formativa agricola e professionale del Paese e che è intitolato a Domenico Mennillo, padre di Andrea.

Clicca qui per visualizzare il Curriculum Vitae di Andrea Mennillo